I cinque strumenti necessari per iniziare il tuo business

All’interno del coworking vediamo ogni anno nascere, e crescere, tante realtà differenti. Per fare innovazione servono sicuramente competenza, coraggio, costanza e genialità accompagnati, soprattutto i primi tempi, da strumenti che permettano di gestire in piena autonomia la propria attività.
Eccovi allora i cinque strumenti, da noi utilizzati, che possono aiutarvi – con tanto impegno – a far crescere il vostro business:

1. WordPress
I vantaggi che può ottenere un’azienda mediante la creazione di un sito internet sono oramai noti da tempo e, fino a qualche tempo fa, non esistevano strumenti in grado di aiutarci in questa difficile impresa.
Oggi è possibile costruire un sito internet ed inserirsi nel mondo on line grazie a WordPress.
WordPress è sicuramente uno dei content management system e sistemi di personal publishing più amati e utilizzati in circolazione perché semplice ed adattabile, user friendly, veloce e personalizzabile.

wordpress-logo-stacked-rgb

2. Dropbox
Quando si lavora in team si ha bisogno di condividere e operare su file ed è proprio per questo che nasce un collaboration tools come Dropbox. Che si tratti di un foglio di lavoro, di una fotografia, di un progetto o semplicemente di musica, questo strumento permette di sincronizzare i file necessari per il vostro lavoro sui computer di tutti. Indipendentemente da dove vi trovate, casa, lavoro, in Italia oppure dall’altra parte del mondo, Dropbox permette di lavorare da remoto con tutta tranquillità. Il servizio offre 2 GB di spazio gratuito ma, se hai esaurito lo spazio nel tuo account personale, puoi sempre effettuare l’upgrade.

2 DropBox

3. Flyeralarm
Inventato in Francia nel XVIII secolo, il biglietto da visita è un mezzo di comunicazione che ancora oggi, all’epoca del business 2.0, è utilizzato come mezzo di comunicazione efficace per ogni tipo di attività. Anche i flyers sono un mezzo pubblicitario ancora oggi valido: una buona grafica, unita ad un piano marketing efficace, sono gli ingredienti necessari per una ricetta di successo!
Noi abbiamo scelto Flyeralarm per i nostri biglietti da visita perchè offre l’opportunità di creare volantini e business card di diverse tipologie, misure e materiali.

3 Flyeralarm
4. MailChimp
Vorresti informare i tuoi clienti o la community delle novità, eventi e collaborazioni ma non sai come fare? Una soluzione a questi problemi arriva da MailChimp, servizio personalizzato che si concentra su e-mail marketing. In maniera facile e divertente ti permette di creare una newsletter veloce ed accattivante e una mailing list per aggiornare tutti i tuoi contatti. Il prezzo? Gratuito fino a 2000 iscritti e 12.000 messaggi e-mail al mese!

4 Mailchimp

5. Wunderlist
Decine di impegni di lavoro, scadenze e progetti sui quali stai lavorando?  Ecco la soluzione giusta che fa per te!
Wunderlist è uno degli strumenti di condivisione più importanti per gestire la “to do” list del tuo team: interfaccia chiara e funzionale, compatibile con tutti i tuoi dispositivi ed in grado di gestire e assegnare scadenze, promemoria, attività secondarie e note.

5 Wunderlist

Lascia un commento