Nasce Archeo Cose la nuova rete di realtà operanti nel settore archeologico

Tagged with:

E’ stata una giornata eccezionale quella svoltasi il 12 marzo 2017 presso lo spazio di Cowo|360 – Work It Out. Sette realtà provenienti dal mondo Social o dell’Associazionismo culturale si sono incontrate per discutere su come fare rete e crescere assieme.
eff753f3-ef1e-43c9-b662-b2b2e7dfb333
Il workshop, organizzato da Archeo Café in collaborazione con Arkekairos Ass. Cult. ha visto per la prima volta incontrarsi realtà differenti operanti nel settore della comunicazione social e della divulgazione culturale. Presenti all’incontro romano anche gli amici senesi di Let’s Dig Again (prima web radio archeologica – presente con uno stand anche al Salone Internazionale dell’Archeologia di Firenze) e Progetto Ianua, ricercatori indipendenti e video makers,studiosi delle antiche civiltà italiche del basso Lazio.

Tra radio e media digitali si è discusso di community e di come fare rete significhi collaborare, tessere relazioni, lavorare assieme per costruire una città i cui beni archeologici, artistici e paesaggistici siano a misura d’uomo.
Nata nel 2013, Archeo Cafè è insieme ad Apostrofare Catilina in Senato, una delle pagine social archeologiche più interessanti del panorama romano.
Come creare un post di successo? Come rendere un contenuto virale? Come aumentare followers e come i social possono aiutarci a sviluppare il nostro business?
Ecco gli interventi affrontati dalle due realtà che, assieme alla pagina instagram #Antiqua_Archeologia, hanno portato le loro esperienze relative a tecniche e strategie di comunicazione e marketing.

“Partire dalle scuole per insegnare ai ragazzi le bellezze della nostra città”, la mission dell’Associazione Culturale Arkekairos è molto chiara, il progetto Viator accompagna i bambini e i giovani ragazzi alla scoperta della città sensibilizzando i giovani cittadini su temi importanti come fruizione e conservazione del bene archeologico.
Particolarmente interessante anche l’intervento di Radici Ass. Cult. che,creando visite guidate accessibili, permette a non vedenti e ipovedenti di esplorare la città mediante la creazione di percorsi accessibili attraverso i quali è possibile approfondire tattilmente le opere d’arte.

 

Tante realtà e professionisti dei beni culturali uniti assieme da una forte passione e la voglia di mettersi in gioco. Un ambiente giovanile e dinamico che ha gettato le basi per una collaborazione futura!
Archeologi, appassionati cultori della materia, curiosi e amanti dell’arte state attenti: è nata ArcheoCose e questo è solo l’inizio.

One thought on “Nasce Archeo Cose la nuova rete di realtà operanti nel settore archeologico

  1. Cristiana Teveroni ha detto:

    Salve,
    sono archeologa e guida turistica e mi piacerebbe collaborare alle vostre attività (la mia pagina Facebook e’ Archeoidee).

Rispondi a Cristiana Teveroni Annulla risposta